La storia di Pietragavina e del Ristorante Albergo Posta

Coloro che decidono di soggiornare a Pietragavina trovano un villaggio antico. Si risale al 1164 quando Federico Barbarossa la consegna ai Malaspina.

Nel 1319 Azzolino Malaspina l'ebbe concessa a uno dei suoi figli. Germogliò qui un nuovo ramo del nobile casato, quello dei marchesi Malaspina di Pietragavina. Tra il 1530 e il 1531 il feudo passò al conte Dal Verme e nel 1723 a Francesco Tamburelli di Bagnaria.

Una chiesa, dedicata a San Giovanni Battista. Un tempo semplice oratorio, la quattrocentesca chiesa fu eretta a parrocchia nel 1590. Al suo interno conserva una scultura lignea del XIV secolo di scuola nordica e un quadro battesimale del 1600.

L'Albergo Ristorante Posta nacque verso la fine dell'ottocento come Trattoria Posta con alloggio per opera della zia Maria Centenaro che, nel 1915 cedette, l'attività a mio nonno Centenaro Oreste. Alla sua morte, nel 1955 l'attività passò a mio padre Giovanni ed al fratello Ernesto dove assieme alla gestione dell'albergo e del ristorante, veniva gestito un negozio di alimentari con la preparazione di ottimi salumi.

Pietragavina negli anni del boom economico diventò rinomata località di villeggiatura: negli anni 1960/1965 l'albergo, in particolar modo durante la rinomata Sagra della Castagna, annovera fra gli ospiti Mike Bongiorno, Pippo Baudo, Corrado, Fausto Coppi e la dama Bianca.

Nel giugno del 1979 l'attività fu trasferita a me; venne aperta anche la discoteca estiva Kiwi che da giugno ad agosto contava 1000/1500 persone ogni serata.

Il nome "Posta" deriva dal punto di arrivo e partenza della corrispondenza. Infatti, una carrozza trainata da cavalli era il mezzo che si utilizzava a  fine '800 e nei primi decenni del novecento per svolgere quel servizio ed essendo Pietragavina al confine fra le province di Piacenza, Pavia e Genova, qui stazionavano quei mezzi prima di riprendere il viaggio per le varie destinazioni.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
La legge, denominata EU Cookie Law (legge europea sui cookies), è un'ammenda ad alcune precedenti direttive (precisamente del 2002) sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. In Italia è stata approvata con il decreto legislativo 69/2012 e 70/2012 ed è in vigore dal 2 giugno 2015.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il testo integrale della legge al seguente indirizzo:  http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/ALL/?uri=CELEX:32002L0058 e il sito del Garante sulla Privacy all'indirizzo: http://www.garanteprivacy.it/cookie.
Per maggiori informazioni potete consultare la nostra politica sui cookies.

Eventi

Thumbnail Domenica 13 ottobre 2019 avrà luogo la 59^ edizione della Sagra della Castagna a Pietragavina di Varzi con stand gastronomici, prodotti tipici del territorio e stagionali, bancarelle, distribuzione di...

Pietragavina e dintorni

Da Pietragavina sono innumerevoli gli itinerari da percorrere alia scoperta di scorci suggestivi: escursioni al Giardino Alpino di Pietra Corva, ai Santuari di Cella e del Monte Penice, al borgo di Varzi, al castello di Oramala e lungo la Via del Sale. Continua...

Informazioni di contatto

Contatti